“ La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza. ”

Trudi Eyewear by AVM 1959



Molti dei nostri bambini hanno bisogno di portare gli occhiali e noi genitori dobbiamo far vivere  questo momento come qualcosa di eccitante, divertente, non un obbligo o qualcosa di penalizzante.
Il momento più importante è la scelta della montatura, i nostri bambini seguono la moda come noi, vogliono essere fashion e trendy, con la nuova collezione Trudi Eyewear by AVM 1959 possiamo aiutarli a scegliere il modello adatto alla loro età, un modello adatto al loro viso, alla forma dei loro occhi...
La nuova collezione ha spazio per tutti i gusti, c’è davvero l’imbarazzo della scelta e tutti i modelli sono stati studiati a misura di bambino. 
I bambini sono sempre in movimento e sempre pronti a giocare. Di conseguenza una montatura per occhiali da vista per bambini deve resistere alla loro bellissima vivacità.
La nuova collezione però si concentra anche sui bambini più grandicelli con nuovi modelli davvero spettacolari.


AVM 1959 PUNTA AL MONDO KIDS/TEEN CON TRUDI EYEWEAR

 Rilancio e ampliamento di gamma per la linea Trudi Eyewear by AVM 1959: nuovi modelli e innalzamento di target d’età, per un progetto che ha come protagonista il bambino


Nuovo appeal per la collezione Trudi Eyewear realizzata e distribuita da AVM 1959 che si amplia nei modelli, nel target di età e si rinnova nel design.
Trudi, dal 1954 simbolo di qualità, creatività, design, bellezza e innovazione e AVM 1959 hanno presentato una nuova collezione Trudi Kidswear, che è al contempo segno di nuova creatività e desiderio di rafforzare la collaborazione investendo nel mondo del kids, con una linea che ora diventa strategica per creatività e nuovi modelli. Un design reinterpretato permette di crescere il target di età che ora puo’ rivolgersi anche a bambini più grandi, 10/14 anni coprendo quindi il segmento 3-12 anni.


Le due aziende hanno deciso di investire nuove e importanti risorse per lo sviluppo delle linea occhiali Kids facendo leva, da un lato sulla forza del marchio e della creatività di Trudi, e dall'altro, sulle capacità e le competenze produttive e distributive di AVM 1959 Più in particolare, la nuova collezione fa parte dei progetti innovativi in termine di strategia avviati dalla storica azienda di occhiali a partire dal cambio di nome e di sede (da Allison ad Allison Volta Mantovana 1959) che prevede di allargare il portfolio dei marchi di proprietà e contemporaneamente di continuare la vincente strategia in ambito licensing.









LA COLLEZIONE
 La fantasia di Trudi, tenera e divertente, colora la nuova collezione vista, con una personalità sognatrice per bambini e bambine che crescono. Si amplia il target di età che ammicca anche alla fascia teen, coprendo un segmento 3/14 anni. 
 
  

  
Accanto ai modelli per i più piccoli, dove i giochi di colore e le trasparenze fanno degli occhiali un divertimento, si affiancano modelli per bimbi che giocano a fare i grandi, con modelli dalla forma rotonda, in acetato tartaruga e dal sapore retro. 
  

  
I colori. Arancio carota e blu cobalto, rosa delicati e viola mirtillo, perlati ed opachi, plastiche double color e metalli lucidi si mescolano, intersecano, fanno capriole, mentre le trasparenze alleggeriscono e piccoli dettagli in metallo ammiccano in particolari che ispirano tenerezza: cuoricini e piccoli fiori Non manca l’attenzione alla qualità: oltre alle cerniere flex, tutti i modelli sonole montano esclusivamente lenti polarizzate. Gli acetati sono proposti in colori allegri e giocosi come il verde, l’azzurro, il lilla, il rosso, declinati in un simpatico contrasto tra la trasparenza del frontale e la pienezza dell’acetato bicolore dell’asta. 
Forme più arrotondata per le bambine e leggermente più squadrata per i bambini; le montature sono arricchiti da terminali in acetati bicolore. 
 





Tutte le aste sono personalizzate con la scritta Trudi o con una tenero dettaglio dalla forma preziosa. Per le bambine, gli acetati diventano sottili con delicati effetti multicolor, su modelli dalla forma ampia e romantica; per imitare il mondo dei grandi, gli acetati delle aste si vestono a sorpresa con colori maculati o mimetici, in tinte modaiole come il blu o il fucsia. Per i maschietti l’effetto mimetico è più deciso su modelli dalla forma geometrica, realizzati con acetati più corposi.
La scelta si amplia con modelli dalla forma unisex, realizzati con acetati semi-trasparenti con un effetto graffito, che si adattano al mondo delle bambine o dei bambini a seconda dei toni scelti: rosa e azzurro delicati o verde salvia e rosso.





AVM 1959 AVM 1959 (Allison Volta Mantovana 1959) è una delle aziende leader dell’occhialeria mondiale per l’ideazione, produzione e distribuzione di occhiali da sole e da vista. Fondata nel 1959 a Volta Mantovana, dopo una fase aziendale trascorsa a Padova, riporta gli HQ nella sede storica. A sottolineare la nuova tappa, Allison cambia nome e logo. Da Allison ad AVM 1959 (Allison Volta Mantovana 1959) Oggi il portafoglio marchi annovera sia brand in licenza (Moschino, Missoni, Vivienne Westwood, Illi.i.Optic by Willi I AM e Kiton) che brand di propietà (Zero Rh+, Try, Hally & Son, Mila ZB, Opposit) Trudi Spa L'azienda nasce a Tarcento (Udine) nel 1954 dalla passione di Trudi Müller Patriarca per i suoi teneri orsetti di peluche che cuciva personalmente; in poco tempo, quella che sembrava una fiaba d'altri tempi si trasforma in una vera e propria storia imprenditoriale di successo. La storia di Trudi è la storia di un mondo di emozioni. Sviluppo creativo, ricerca e qualità sono nel cuore di tutte le creazioni di Trudi e risvegliano nel consumatore quello stupore che è dell'anima dei bambini, da sempre al centro della mission del brand friulano. Esiste infatti un legame particolare tra il prodotto Trudi e il consumatore, una speciale affezione emotiva che viene dal cuore e che si fonda sull'affidabilità. Trudi è sinonimo di peluche. La qualità, il design, la tenerezza, la cura del dettaglio e un'elevata brand image hanno permesso di creare un vero e proprio “Trudi Style”.